Il nido

Il nido dell'Istituto Carl Rogers - Palermo

Ambientamento

L’ambientamento alla vita del nido è un momento molto delicato per il bambino perché comporta una separazione dai genitori e l’ingresso in un nuovo ambiente.
È importante che esso avvenga nella maniera più dolce e graduale possibile, attento alle particolari manifestazioni dei bambini, ma tenendo conto anche delle necessità dei genitori.
Prima dell’ambientamento, in un incontro al nido, i genitori potranno concordare le modalità di svolgimento, fornire preziose informazioni sul loro bambino e conoscere l’educatrice di riferimento che lo seguirà.
Lo spazio nido è a disposizione dei bambini e dei genitori, che possono fermarsi a giocare brevemente con i figli, vederli in interazione con le educatrici e condividere questo tempo tra di loro. I bambini hanno a disposizione tutti gli spazi dell’asilo e possono scegliere con le educatrici il gioco con cui salutare i genitori.

1° giorno - dalle 10,45 alle 11,30:

Genitore e bambino si fermano al nido durante l'attività (prima esplorazione del bambino)

 

2° giorno - dalle 10,30 alle 11,30:

Genitore e bambino giocano con l'educatrice di riferimento durante l'attività

 

3° giorno - dalle 10,00 alle 11,30:

Il genitore si ferma un po' con il bambino e si allontana per mezz'ora dall'attività (restando nella struttura)

 

4° giorno - dalle 09,30 alle 11,30:

Il genitore si ferma mezz'ora con il bambino e poi esce dalla struttura (distacco 1h circa)

 

5° giorno - dalle 09,00 alle 11,30:

Si mantiene l'orario del giorno precedente, ma il distacco aumenta un po' (1h e 15')

 

6° giorno - dalle 09,30 alle 11,50:

La permanenza del bimbo aumenta con distacco del genitore di circa 2h

 

7° giorno - dalle 09,30 alle 13,15:

Il bambino si ferma fino all'uscita dopo pranzo
Contatti
Via Caravaggio, 9/11 - Palermo
091 5081368
P.IVA: 05906010821